Home Green Tech Consigli per un comportamento ecologico in ufficio

Consigli per un comportamento ecologico in ufficio

written by Alessandro 4 settembre 2013
comportamento ecologico in ufficio

Passate le ferie estive ecco che siamo pronti (o quasi…) al ritorno in ufficio alla vita di tutti i giorni. 8 ore, se non di più, alla scrivania tra telefonate e mail, sempre più nella vita quotidiana di ognuno di noi. Visto il tempo che passiamo a lavoro ragioniamo sul comportamento ecologico in ufficio dando qualche semplice consiglio.

Sono molti infatti gli sprechi in ufficio e quello che dobbiamo fare è porre un po’ di attenzione per minimizzare l’impatto ambientale anche mentre lavoriamo.

Partiamo dall’utilizzo della carta in ufficio. Nonostante l’utilizzo da parte delle aziende di moderni sistemi gestionale erp  che minimizzano l’utilizzo della carta rendendo i processi aziendali sempre più informatizzati, in molti sono restii ad abbandonare il cartaceo. Se proprio non potete fare a meno di stampare cercate sempre di recuperare i fogli stampati soltanto su una facciata, utilizzando l’altra per prendere gli appunti di tutti i giorni. Del resto ancora meglio se stampate su entrambe le facciate in modo da minimizzare il consumo di carta oppure utilizzare file Pdf da condividere in formato digitale con i propri colleghi: non è sempre necessario stampare ed anzi il più delle volte i documenti che si mandano in stampa hanno vita breve sulla scrivania e finiscono ben presto nel cestino. Stampiamo solo quello che è necessario e per tutto il resto diamo precedenza al formato digitale.

Passiamo poi al momento più gradito della giornata: la pausa. Cosa c’è di meglio di un bel caffè o di una tazza di te, un momento per staccare dalla frenesia del lavoro quotidiano. Anche in questo caso possiamo massimizzare il nostro comportamento ecologico in ufficio utilizzando una tazza o un bicchiere di vetro portati da casa piuttosto che utilizzare i bicchieri di plastica.

Dobbiamo inoltre fare attenzione anche agli sprechi energetici con comportamenti che sono al tempo stesso sia ecologici che civili. E’ inutile tenere accesa la luce in ufficio anche di giorno, privilegiamo la luce naturale soprattutto nel periodo estivo, così come preoccupiamoci di spegnere le luci negli spazi comuni se non serve che siano accese.
Semplici accorgimenti per avere davvero un comportamento ecologico in ufficio.

Condividi:
0 comment

Altri articoli che possono piacerti