Home Categorie Seat Ibiza Ecomotive

Seat Ibiza Ecomotive

written by Alessandro 30 luglio 2010
Seat Ibiza Ecomotive

Seat Ibiza Ecomotive: la più green tra le auto tradizionali

Tra le vetture a propulsione tradizionale la Seat Ibiza Ecomotive è davvero l’auto maggiormente ecologica di tutta Europa (superando anche la Fiat 500 Twin Air di cui abbiamo parlato qualche settimana fa). Giunta alla sua terza edizione vanta infatti i minori livelli di consumi e emissioni nocive di CO2.

Seat Ibiza Ecomotive: le caratteristiche

Presenta una piccola cilindrata, tre cilindri ed una serie di accorgimenti che vanno incontro al nostro ambiente, come ad esempio il sistema Start&Stop che spegne la macchina quando la vettura rallenta e si ferma per poi riaccenderla non appena innestiamo la prima; il dispositivo del recupero di energia durante la frenata, che viene trasformata in elettricità e va a caricare la batteria, alleggerendo il lavoro dell’alternatore, il filtro antiparticolato ed altri piccoli accorgimenti aerodinamici oltre che ai pneumatici a bassa resistenza al rotolamento. Tutta una serie di elementi che rendono senza dubbio più green la Seat Ibiza Ecomotive. Nonostante sia un’auto “tradizionale”.

Propulsione tradizionale

La propulsione è come detto tradizionale ovvero si tratta di una 1,2 litri tre cilindri, 75 cavalli e iniezione common rail in grado di sviluppare una coppia massima di 180 Nm a 1500 giri/min, che permettono consumi di 3,4 litri per 100 km ed emissioni di Co2 pari a 89 g/km. Il prezzo è di euro 13 mila, per la versione base.

 

Condividi:
0 comment