Home Categorie Birra Peroni sostenibilità e qualità per un’eccellenza italiana

Birra Peroni sostenibilità e qualità per un’eccellenza italiana

written by Redazione 13 luglio 2016
birra peroni sostenibilità

Buzzoole
Birra Peroni è senza dubbio uno dei marchi italiani più conosciuti in grado di abbinare sostenibilità e qualità. Per Birra Peroni sostenibilità vuol dire mantenere sempre il massimo impegno per uno sviluppo sostenibile, un valore che si concretizza in azioni e miglioramento continuo dei propri processi. Attraverso la nuova piattaforma digitale Peroni  è possibile entrare in contatto con i cinque valori fondamentali dell’azienda: qualità, sostenibilità, tradizione, talento e passione. Una piattaforma digitale che, grazie alla sua struttura efficace, è in grado di far conoscere a fondo il prodotto e l’azienda nel suo complesso, da ben 170 anni sul mercato. Se siete curiosi di conoscere a fondo il processo produttivo (davvero affascinante), scoprire la storia dell’azienda  e vedere come avviene la raccolta di orzo e mais la nuova piattaforma digitale di Birra Peroni è il luogo giusto.

Birra Peroni sostenibilità come valore

Per Birra Peroni sostenibilità è uno dei valori fondamentali sui quali basare la proprio attività. L’azienda redige un proprio rapporto di sostenibilità con obiettivo di misurare, documentare e condividere l’effettivo impegno per un mondo migliore.   Un documento che è al contempo uno spunto di discussione e dialogo con gli stakeholder e uno strumento di riflessione e miglioramento dei processi interni all’azienda. Fondamentale spingersi sempre oltre per un obiettivo come il maggiore rispetto ambientale!

Birra Peroni materie prime di qualità

Birra Peroni fa delle materie prime di qualità uno degli elementi fondamentali. Si utilizzano per la produzione orzo 100% italiano e mais Nostrano, frutti della agricoltura nazionale. Rigorosi controlli contraddistinguono il processo produttivo di Birra Peroni: dall’acqua pura dal punto di vista microbiologico all’orzo di specifiche qualità con obiettivo di esaltare il gusto del proprio prodotto finale. Il malto, che si ottiene dalla lavorazione di orzo, frumento, segale, avena e mais, è al 100% italiano. Birra Peroni collabora infatti con oltre 1.500 agricoltori sparsi per la nostra penisola: nel 2014 il raccolto di orzo, uno dei cereali più importanti per la produzione di malto, è stato di quasi 49 mila tonnellate frutto di 16.500 ettari di terreno coltivati, in particolari nelle regioni Marche, Abruzzo, Molise, Umbria, Toscana e Lazio. Il caso del Lazio è di per sé esemplificativo dell’impegno di Birra Peroni a mantenere un forte legame con il territorio: 5 mila ettari coltivati impiegando oltre 500 agricoltori. Orzo che viene lavorato e trasformato in malto nella malteria Saplo di Pomezia (Roma).

La filiera produttiva di Birra Peroni: sostenibilità e miglioramento continuo

L’importanza delle materie prime per Birra Peroni si collega a quella della filiera produttiva.
Una collaborazione quella di birra Peroni con il territorio nostrano che ha portato ad ideare il progetto “Birra Peroni per l’agricoltura” in modo da formare giovani imprenditori e favorire imprenditorialità e sostenibilità in agricoltura. Formazione che consente agli agricoltori di approfondire tematiche estremamente utili per la propria attività come accesso al credito e fondi nazionali ed europei, conoscenza delle normative, gestione delle risorse e così via. Si tratta quindi di partnership, quelle create da birra Peroni, in grado di favorire uno sviluppo socio-economico delle imprese parte della propria filiera produttiva, un progetto “Dalla terra alla Tavola”  che vede coinvolti i diversi attori, dagli agricoltori ai rivenditori finali con una attenzione sempre alla sostenibilità dei processi.

Obiettivo è sempre quello di far prosperare insieme all’azienda anche i territori e gli attori che la ospitano, con una politica definita “Prosper” che racchiude 3 fattori: crescita, miglioramento e sviluppo.

Un dialogo continuo con i diversi stakeholder, iniziato nel 2012,  sui temi della sostenibilità per recepire spunti e migliorare costantemente l’impegno della azienda in tale senso.

Birra Peroni è inoltre molto attenta alla valorizzazione delle proprie risorse umane con percorsi di formazione che sono in grado di individuare e valorizzare il talento dei propri dipendenti. Il learning by doing, ovvero la formazione attraverso la attività sul campo, è uno dei fattori principali di crescita che non è solo individuale ma anche come team e azienda nel suo complesso.

Birra Peroni è in definitiva un ottimo esempio di azienda che, oltre alla crescita economica, è attenta anche alle risorse naturali e allo sviluppo continuo.

Summary
Birra Peroni sostenibilità e qualità per un’eccellenza italiana
Article Name
Birra Peroni sostenibilità e qualità per un’eccellenza italiana
Description
Birra Peroni sostenibilità e qualità per una vera eccellenza italiana esportata in tutto il mondo. Scopriamo l'impegno di Birra Peroni per un maggiore rispetto ambientale e lo sviluppo dell'agricoltura nazionale
Author
Publisher Name
E-cology.it
Publisher Logo
Condividi:
0 comment

Altri articoli che possono piacerti