Home Green Tech Trova il tuo pollice verde nascosto con myPlants

Trova il tuo pollice verde nascosto con myPlants

written by Alessandro 9 giugno 2014
myPlants

myPlants La app per curare le proprie piante si aggiorna grazie al contributo di tutti gli utenti!

La app myPlants compie due mesi e, a fronte del suo grande successo, è stata aggiornata con magnifiche novità! Moltissimi utenti, che hanno trovato in myPlants il modo migliore per gestire le loro piante, ci hanno scritto segnalandoci utili contenuti da inserire. Abbiamo cercato di accontentarli tutti in questo nuovo update: myPlants diventa così una app sempre più utile e sempre più collaborativa!

myPlants è la prima app gestionale per curare fiori, piante, giardini e terrazzi. Puoi cercare la tua pianta per nome comune, nome specifico o per foto, ed un comodo scadenzario con promemoria ti suggerirà quando concimarla ed innaffiarla. E se non sai qual è la pianta più adatta al tuo balcone? Nessun problema: inserendo il luogo, il tipo terreno, l’esposizione oppure l’uso, myPlants te la suggerirà! Grazie alle schede dettagliate di più di 300 piante, tutti possono trovare il loro pollice verde nascosto e far fiorire la propria casa!

myPlants grandi novità nella versione 1.1!

• 70 nuove piante – Grazie ai moltissimi utenti che hanno scritto per segnalare le loro piante, ne sono state aggiunte 70.  Potete continuare a scrivere a: myplants@makeitapp.eu
• Nuova opzione ‘aggiungi pianta’ – Non trovi la tua pianta? Adesso puoi tranquillamente aggiungerla premendo il tasto + in alto a destra.
• Nuova modalità di ricerca per foto – Modalità utilissima se non sai come si chiama la tua pianta!
• Miglioramento delle notifiche – È stato migliorato il sistema di avviso, per essere ancora più comodo ed efficace e non farti mai dimenticare di prenderti cura delle tue piante!

LINK MYPLANTS
LINK APPLE STORE

Richiede iOS 7.0 o successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

myPlants è realizzata e lanciata da MakeItApp, la prima piattaforma mobile su cui gli utenti possono realizzare app insieme e dividerne i futuri ricavi. La particolarità è che chiunque abbia dei contenuti di qualità può proporre il suo progetto e trovare altri talenti (grafici, sviluppatori, programmatori, ecc.) disposti a partecipare alla realizzazione.

Alla creazione, per esempio, ha preso parte un Team guidato da Francesca Venir, baby-sitter quarantenne,appassionata di giardinaggio e senza alcuna esperienza del mondo delle app. Grazie all’aiuto di altri talenti incontrati sulla piattaforma MakeItApp, è riuscita a concretizzare il suo progetto.

Intervista all’ideatrice di myPlants
MAKEITAPP WEBSITE
FACEBOOK MAKEITAPP
TWITTER MAKEITAPP

Condividi:
0 comment

Altri articoli che possono piacerti