Home Notizie Usare acqua ossigenata per la cura della persona e la pulizia della casa

Usare acqua ossigenata per la cura della persona e la pulizia della casa

written by Maria Giovanna Tarullo 7 aprile 2014
usare acqua ossigenata

Come usare acqua ossigenata?

Scopriamo come usare acqua ossigenata, ovvero il perossido di idrogeno, un prodotto davvero dalle mille risorse.  Con una bottiglietta di questa soluzione – tra l’altro molto conveniente – riuscirete a prendervi cura della vostra persona e della pulizia della casa, senza inquinare e rispettando l’ambiente.

Da tenere bene a mente l’acqua ossigenata da usare per le attività che trovate in questa rubrica deve contenere una concentrazione bassa, pari al 3% che corrisponde a 10 volumi.

Per unghie perfette

Siete dei fumatori? Fate un lavoro sporco? Amate usare smalti scuri? Se avete risposto si ad una di queste domande vi sarà utile conoscere come usare acqua ossigenata per sbiancare le vostre unghie.  Immergetele in una bacinella con dell’acqua calda a cui avrete aggiunto un cucchiaio di acqua ossigenata. Lasciatele ammollo per una decina di minuti. Le unghie torneranno pulite e pronte per una bella manicure.

Occhio allo spazzolino da denti!

Tenere pulito lo spazzolino da denti è davvero importante. Purtroppo non sempre facciamo attenzione a questo aspetto, senza pensare che l’abitudine di mettere tutti gli spazzolini nello stesso recipiente può comportare la contaminazione di germi e batteri.

Per allontanare infenzioni del cavo orale possiamo versare dell’acqua ossigenata nel bicchiere dove teniamo gli spazzolini. Cambiandola spesso. Così da avere degli spazzolini sempre ben igienizzati. Di tanto in tanto potete metterne anche alcune gocce sullo spazzolino per prevenire la formazione del tartaro.

Per disinfettare bagno e cucina

Questa soluzione è ottimale anche per disinfettare le superfici di bagno e cucina. Mettete un po’ in un spruzzino ed usatelo come un comune detergente. In questo modo sarete sicuri di avere una casa pulita senza dover ricorrere a prodotti chimici dannosi per la salute.

Sconfiggere l’onicomicosi

Stai facendo i conti con l’onicomicosi? Usare acqua ossigenata può aiutarti a sconfiggere questa brutta infenzione che colpisce le unghie dei piedi. Prova a fare un pediluvio con acqua tiepida e acqua ossigenata. Oltre a combattere lo sviluppo dei funghi, riuscirete anche a eliminare lo sgradevole odore di piedi causato dall’infezione.

Smacchia la macchia

Quante volte ci capita di trovare delle macchie di sangue sulla biancheria (specialmente alle donne) pensando di dover buttare via le lenzuola candide. Sappiate che non è così, pre-trattando a freddo la macchia con dell’acqua ossigenata (un cucchiaio) e strofinando per qualche minuto, dopo un passaggio in lavatrice il sangue scomparirà.

Curiosità: Potete utilizzare questo rimedio anche prima del lavaggio dei capi bianchi, specialmente nel caso dei più piccoli, in modo da disinfettarli.

Condividi:
1 comment

Altri articoli che possono piacerti