Home Trasporti Scegliere una bicicletta, proposte e confronti per il veicolo più green

Scegliere una bicicletta, proposte e confronti per il veicolo più green

written by Alessandro 28 giugno 2017
scegliere una bicicletta

Secondo le ultime rilevazioni l’utilizzo della bicicletta come mezzo per spostarsi anche nella vita di tutti i giorni è in forte aumento. Questo per una serie di fattori, dalla necessità economica, che non consente a molti l’uso dell’auto, alla voglia di tenersi in movimento, sino alla possibilità di trovare un parcheggio in ogni area cittadina e soprattutto al desiderio di rispettare l’ambiente.

Il mercato delle biciclette è pieno di proposte differenti, e tutte in grado di suscitare un interesse in chi sia appassionato e voglia muoversi senza inquinare. Per questi motivi la scelta del modello giusto sul quale investire può non essere semplice, e sarà necessario valutare tutti i pro e i contro di ogni bike.

Infatti, nonostante si possa pensare che la bici sia un semplice mezzo di locomozione, e che tutte siano identiche, una Mountain Bike non sarà per nulla uguale ad una City Bike, sia nelle caratteristiche sia a livello di prestazioni e di comodità. Quindi, per scegliere una bicicletta si dovrà confrontare, capire e cercare di individuare il modello davvero perfetto, che quasi “calzi a pennello”.
Puoi provare a consultare qualche negozio di vendita biciclette online come ad esempio Mancini Store per renderti subito conto dell’ampia gamma di tipologie e modelli di bici disponibili sul mercato.

Scegliere una bicicletta tra le Mountain Bike

Tutti i bambini nati tra gli anni Settanta e Ottanta hanno sognato la classica Mountain Bike, regalo tanto ambito e, a volte, conquistato. Oggi queste biciclette sono in proporzione molto più economiche rispetto al passato. Grazie alla presenza delle marce, le Mountain Bike consentono di affrontare pendenze e terreni diversi, anche se tanti le usano semplicemente in città.

L’importante sarà scegliere una Mountain Bike che sia agile e robusta ma non troppo pesante, preferibilmente con un telaio in alluminio o di leggerissimo carbonio. Sarà bellissimo poter acquistare un set di bici per la famiglia, così da coinvolgere tutti, anche i bambini, in questa attività, salutare per il corpo e anche per l’ambiente. Si potrà utilizzare questa tipo di bici anche per tutte le gite fuori porta. Esistono in commercio diversi modelli di Mountain Bike più o meno costosi. I bikers più esigenti potranno orientarsi sui modelli prodotti da aziende specializzate come le bike Scott e Torpado, bici dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Scegliere una Bicicletta tra le City Bike

La City Bike, come indica il suo stesso nome, è un veicolo da città, detto anche bici da passeggio, in quanto non raggiungerà altissime velocità e non potrà sopportare forti pendenze o grandi sobbalzi, come accade per le bici da montagna.

Tuttavia, qualora vi approntiate a scegliere una bicicletta per andare a lavoro o portare i vostri figli all’asilo, questi modelli saranno sicuramente ottimi: leggeri, agili, sicuri, maneggevoli e dall’assetto di guida più pratico ed hanno spesso un prezzo abbordabile che ve le farà preferire rispetto ad altri tipi di veicoli.  Le City Bike, inoltre, sono ben distinte in modelli da uomo e da donna, in modo da rispettare le esigenze di chi dovrà guidarle, anche da un punto di vista anatomico e sono solitamente complete di una ampia gamma di accessori.

Scegliere una Bicicletta tra le E-Bike

Le E-Bike sono le bici elettriche, in grado di alternare la semplice pedalata con l’utilizzo della batteria, che consentirà alla persona di riposarsi qualche istante e di percorrere distanze maggiori senza per questo dover ricorrere a mezzi di locomozione inquinanti come ad scooter o motorini e contribuendo allo stesso tempo a rispettare l’ambiente.
Le E-Bike  sono generalmente più costose rispetto alle City Bike e alle Mountain Bike, proprio per la tecnologia che vi viene installata ed all’impiego di moderne batterie green. Inoltre, possono risultare un po’ scomode in quanto più pesanti. Sono particolarmente pratiche per tutti coloro che non hanno una grande mobilità, come le persone anziane, che però non vogliano rinunciare ad un bel giro in bici.

Scegliere una Bicicletta tra le Bici Pieghevoli

Grande invenzione, amata soprattutto dai pendolari, le Bici Pieghevoli possono essere ridotte della metà ed è oggi possibile portarle sui treni, in metropolitana ed anche sui pullman. Il loro peso ridotto e la maneggevolezza ne consentono un uso in diverse condizioni, e soprattutto danno la possibilità di evitare gli irritanti furti di bici presenti in molte città.

Condividi:
0 comment

Altri articoli che possono piacerti

Leave a Comment